mercoledì 26 maggio 2010

Il Mio Migliore Allievo

Links all' originale clikkando sul titolo


@Straker ha detto...
E quali argomenti avete, di grazia?
Io non ho visto niente!

Carissimo, con gli occhiali che si ritrova...glielo avevo detto e stradetto di presentarsi dall' oculista qui alla Facoltà....
Ma Lei no, no, aspettachenonmisonoarrivateabbastanzadonazioni
come al solito, come quando ritarda nel pagare la retta.

@Straker ha detto...
Solo insulti, minacce e prese per il culo.

E' per questo che Lei è i Mio Allievo Migliore.
Arguto, perspicace, e rapido nelle sue intuizioni.
Carissimo, volevo solo avvertirla che stavolta l' intuito è leggermente in ritardo di quasi 10 anni, tanto è il tempo che i debs la prendono per il culo...per questi insulti e minacce....suvvia, quando Lei mi tira in ballo (si ricorda quando diceva che c'erano degli scarichi per l' aerosol accompagnandoli con la frase "li ha montati Stocazzo", beh. era vero) è logico pigliare sputi in piena faccia, ma non se la prenda, la Riviera Sanremese ha da sempre ottime tradizioni marinare, li prenda come degli spruzzi sburreggianti della Tempesta che sta affrontando...ma un attimo, Lei non è sanremese!!!! E allora si becchi pure gli sputazz in faccia, nè.

@Straker ha detto...
Vi potrei distruggere in un manosecondo.

Questa me la segno come errore nel test di passaggio al prossimo anno, lo sa benissimo che l' unità di misura delle pippe che si spara nel cesso chiudendo la porta perchè ha paura che sua madre anziana la possa beccare con lo spruzzo è data dal numero di raspate sul membro per secondo, quindi abbiamo:

nX / rasp = Manosecondo

dove nX è il fattore temporale espresso in secondi, rasp la fattorizzazione delle raspe in quel tempo, è quindi ovvio che:

Manosecondo=frequenza di raspata

Con il Manosecondo possiamo quindi giungere al fattore di raspata necessario per qualsiasi uomo in quanto anche variando il numero dei fattori, la sburrata è assicurata.

Quindi ipotizziamo di avere un uomo calvo che raspa come un caterpillar:

n5 / 8 rasp = 0.63 Manosecondi

moltiplichiamo per l' età dell' IPOTETICO SOGGETTO

0.63*49 ( età ) = 30.87 Manosecondi = 46.07rasp

moltiplichiamo per i piani dell' IPOTETICO caseggiato dove si svolge la masturbatio
(se esiste un terrazzino il fattore fisso è 12):

46.07rasp * 12 = 552.84 / 60sec. = 9.21 minuti al coito dall' inizio del raspone

Ma comunque anche no.

Specialmente quando si dimentica la porta aperta e mammà entra esclamando "addiummariaddoloratammammetasporcazzrosàchemmenghiafaitetocchischifuss" causando degli storici coiti interrotti.

Per finire, una citazione dell' altro fratello Dotto:

"Ubisque lactum ite, fane ghulum a soretam"

La Saluto cordialmente
Suo Forever
Antonello Stocazzo Ph.D
Magnifico e Diarroico Rettore della
Libera Università di Stocazzo
Con Sede a Vergate Sul Membro.

1 commento:

Qui i commenti sono liberi, mica come sul blog di mia sorella.